JAZZ IMMERSION
Incontri musicali con tecnica e poesia del jazz

  • PERCORSO DIDATTICO
  • MUSICA DAL VIVO
  • PARTECIPAZIONE ATTIVA DEGLI ALUNNI


Questa proposta nasce dall'esigenza di introdurre i ragazzi ad uno dei fenomeni culturali e musicali più importanti del 900, risponde quindi pienamente alle più recenti indicazioni ministeriali. Numerosi sono gli spunti ed i collegamenti attuabili con le discipline curricolari.

DESTINATARI
Studenti delle medie, del biennio e del triennio delle superiori (n° 2 incontri)
Studenti delle scuole elementari (n°1 incontro)

OBBIETTIVI
Avvicinare gli studenti alla musica jazz attraverso una esemplificazione condotta contemporaneamente da più esperti, capaci di svelare i segreti di questo modo di dialogare attraverso la musica

METODOLOGIA
Il metodo previsto é sostanzialmente un incontro con musicisti che eseguono musica dal vivo, ma che sono anche in grado attraverso spiegazioni, di introdurre gli studenti nella dinamica interna ad un gruppo di jazz, illustrando attraverso il dialogo con i ragazzi gli elementi costitutivi del linguaggio jazzistico.

PROGRAMMA
Esecuzione di brani famosi e significativi dal repertorio jazz, con particolare attenzione per il jazz moderno. Fra i brani sarà eseguita una selezione dei cosidetti standard che hà come finalità specifica l'evidenziare il rapporto fra composizione, improvvisazione e libera reinterpretazione dei classici.
Agli standard verranno affiancati brani di diversa tipologia al fine di illustrare aspetti particolari della pratica jazzistica, come ad esempio "l'interplay", la particolarità del "drumming" jazzistico, la funzione musicale del basso, l'improvvisazione del solista nelle sue possibili declinazioni in relazione al contesto creato dalla sezione ritmica, l'uso degli accordi e la loro funzione armonica, i significati linguistici degli elementi citati ed altri ancora.

LA MUSICA DAL VIVO
Il gruppo strumentale è formato da 3/4 musicisti più un animatore.
Saxofono, chitarra o piano, contrabbasso e batteria.
Il gruppo è fornito di propria strumentazione e di un impianto di amplificazione ed eseguirà dal vivo brani in versione integrale, esemplificazioni brevi, ritmi, accompagnamenti e parti solistiche.
Gli strumenti utilizzati saranno pesentati e descritti dando modo ai ragazzi di conoscerne la funzione e le principali caratteristiche.

LA PARTECIPAZIONE ATTIVA DEGLI ALUNNI
Non mancherà, dove é possibile, la partecipazione attiva degli alunni ( domande, risposte vocali e ritmiche, eventuali brani eseguiti dagli alunni ).

DURATA DELL'INCONTRO E NUMERO DEGLI ALUNNI
La durata di ogni rappesentazione è di circa h 1,30 e sono prevedibili una, due o tre repliche in una mattinata o in un pomeriggio. Per esigenze esclusivamente didattiche ad ogni rappresentazione potranno partecipare un numero massimo di 100 alunni.
Jazz Immersion si svolge in due incontri programmati a distanza di uno o due mesi per poter svolgere l'argomento in modo organico ed approfondito e consentire uno spazio di approfondimento personale e di riflessione agli studenti.

SPAZIO E MATERIALI
La scuola che ospita l'incontro dovrà fornire uno spazio adeguato ( auditorium, palestra....ecc).
Con un palco e una ciabatta con 4/5 prese sul palco stesso

info: Jazz Friends Association

Torna all'indice

------------------------------------------------

 


chi siamo | artisti | progetti| attività | calendario | officina | discografia |home |